Istituto Comprensivo "via Pietro Nenni" > Circolari > Convocazione Dipartimenti e Gruppi Disciplinari
Ultima modifica: 1 settembre 2020

Convocazione Dipartimenti e Gruppi Disciplinari

Condividi :

facebooktwittergoogle_plusmailfacebooktwittergoogle_plusmail

 

Prot. n.  1                                    Circolare n. 1

                                                                                                               Torremaggiore,01/09/2020

 

                                                                                                                                   Al  DOCENTI

                                                                                                                                       SEDE

 

OGGETTO: Convocazione Collegio dei Docenti per Gruppi Disciplinari/Dipartimenti.

 

Il Collegio dei Docenti è convocato per Gruppi Disciplinari/Dipartimenti presso la sede centrale secondo il seguente calendario:

Mercoledì 2    Settembre h. 9.30-11.00

Giovedì     3    Settembre h. 9.30-11.00

Venerdì    4    Settembre h. 9.30-11.00

 

I Dipartimenti sono dai Gruppi Disciplinari così costituiti:

  • Umanistico: Italiano, Religione;
  • Scientifico: Matematica, Tecnologia, Ed. Fisica;
  • Linguistico: Inglese, Francese;
  • Artistico: Ed. Artistica, Musica, Strumento Musicale;
  • Inclusione: Sostegno

 

I Gruppi Disciplinari, fatte salve autonome determinazioni e modalità operative, dovranno però necessariamente affrontare i seguenti temi:

 

  • Individuazione Referente Gruppo Disciplinare / Dipartimento

(comunicare il nominativo alla collaboratrice del DS prof.ssa Leone)

 

  • Attività di accoglienza classi prime;

 

  • Progettazione Didattico-Educativa (PDE).

Iniziare la revisione della PDE del precedente a.s., in vista della revisione del PTOF, tenendo presente che dovrà tener conto di:

Si ricorda che la normativa è presente sul sito dell’istituto seguendo il percorso Servizi/Formazione

 

La Progettazione didattico-educativa dovrà analizzare:

  • Attività curricolari, con definizione delle Unità Didattiche (da inserire nel Registro Elettronico);
  • Attività extra-curricolari, disciplinari e pluridisciplinari, anche in relazione alle linee educative del PTOF;
  • Competenze: individuazione di Unità di apprendimento e di Prove autentiche da proporre nel PTOF (saranno discussi in una riunione dei Referenti delle discipline per la successiva proposta definitiva al Collegio dei Docenti)
  • Valutazione: criteri/griglie, n.ro di verifiche, rubriche, prove uniche…;
  • Esame di Stato;
  • Classi aperte per recupero e potenziamento

 

Progettazione Curricolo in verticale

Il passaggio tra la scuola primaria e la scuola secondaria è un momento particolarmente delicato dal punto di vista dell’approccio alle singole discipline e deve avvenire senza soluzioni di continuità, nell’ottica di un percorso verticale attento all’evoluzione cognitiva dell’alunno. Di qui la necessità di definire gli elementi fondamentali di raccordo tra la scuola primaria e la secondaria di primo grado per l’avvio e la prosecuzione di un lavoro armonico, secondo le Indicazioni Nazionali del Curricolo.

 

Piano Scolastico della Didattica Digitale Integrata e utilizzo della piattaforma WeSchool

Individuazione dei  criteri e delle modalità per riprogettare l’attività didattica in DDI, a livello di istituzione scolastica, tenendo in considerazione le esigenze di tutti gli alunni, in particolar modo degli alunni più fragili.

L’emergenza sanitaria ha comportato l’adozione di provvedimenti normativi che hanno riconosciuto la possibilità di svolgere “a distanza” le attività didattiche delle scuole di ogni grado, su tutto il territorio nazionale (decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, articolo 1, comma 2, lettera p)).

Il decreto del Ministro dell’istruzione 26 giugno 2020, n. 39 ha fornito, poi,  un quadro di riferimento

entro cui progettare la ripresa delle attività scolastiche nel mese di settembre, con particolare riferimento, per la tematica in argomento, alla necessità per le scuole di dotarsi di un Piano scolastico per la didattica digitale integrata.

Le Linee Guida forniscono indicazioni per la progettazione del Piano scolastico per la didattica digitale integrata (DDI) da adottare, nelle scuole secondarie di II grado, in modalità complementare alla didattica in presenza, nonché da parte di tutte le istituzioni scolastiche di qualsiasi grado, qualora emergessero necessità di contenimento del contagio, nonché qualora si rendesse necessario sospendere nuovamente le attività didattiche in presenza a causa delle condizioni epidemiologiche contingenti.

 

Programmazione e predisposizione Attività di recupero secondo i PAI e i PIA

Le attività relative sia al Piano di integrazione degli apprendimenti sia al Piano di apprendimento individualizzato integrano ove necessario, il primo periodo didattico (trimestre o quadrimestre) e comunque proseguono, se necessari, per l’intera durata dell’anno scolastico 2020/2021 (ex art. 6 comma 3 dell’O.M. prot. n.11 del 16/05/2020) e costituiscono attività ordinaria (per gli alunni) a decorrere dal 1° settembre 2020 ai sensi dell’articolo 1, comma 2 del Decreto legge 8 aprile 2020, n. 22.

 

Registro Elettronico

Definizione modalità di utilizzo; Programmazione disciplinare (Unità Didattiche); Piano di lavoro docente.

 

Sito Istituto / Google group disciplinare

Manutenzione pagina del sito del Gruppo Disciplinare, manutenzione Google group disciplinare, conoscenza pagine fondamentali del sito: formazione, attività extra-curricolare,…

 

Gli incontri saranno verbalizzati utilizzando il registro digitale presente nella relativa pagina del sito del Gruppo disciplinare dove è presente anche il file di testo per la memorizzazione della PDE.

 

 

                                                                              Il Dirigente Scolastico

                                                                                                                    prof. Matteo SCARLATO

                                                                                               Firma autografa sostituita a mezzo stampa

                                                                                             ai sensi e per gli effetti dell’art. 3, co. 2 D.Lgs. n. 39/93

 

 

Ufficio Protocollo: archiviare in “Attività svolta 20-21”, nella sotto-cartella

Condividi :

facebooktwittergoogle_plusmailfacebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

 

*