Scuola Media Statale "Padre Pio" > Avvisi e Notizie > Progetto Fipav “S3-All together we can spike”
Ultima modifica: 17 marzo 2016

Progetto Fipav “S3-All together we can spike”

Condividi :

facebooktwittergoogle_plusmailfacebooktwittergoogle_plusmail

all_together_we_can_spike_pallavolo_lucchetta-678x375

 

La nostra scuola è stata scelta dalla FIPAV per il progetto federale “S3-All together we can spike” (www.federvolley.it/Scuolaprom).

Tale scelta è in parte scaturita dalle segnalazioni fatte dai comitati territoriali dopo una fase di ricognizione a livello locale ed in parte a seguito di contatti diretti della nostra scuola con la FIPAV.

Il progetto S3 è inserito ufficialmente nell’elenco dei Progetti riconosciuti dal MIUR (Nota 7163 del 23/10/2015), in quanto rispondente ai criteri qualitativi a garanzia dell’utenza scolastica ed è stato presentato ufficialmente dalla FIPAV a tutto il territorio nazionale a Milano il 12 settembre 2015 nell’ambito di EXPO’, presso il padiglione KINDER + SPORT.

Le fasi previste per l’attuazione del protetto:

Sperimentazione:

E’ la fase nella quale i programmi tecnici contenuti nelle Guide didattiche e nelle schede tecniche del progetto “S3” verranno proposte nelle classi delle scuole coinvolte. I ragazzi svolgeranno il programma di giochi ludico-motori proposti. Le attività didattiche, in aula e in palestra,  potranno essere svolte dai Docenti in modo autonomo o, come auspichiamo – in virtù della ormai pluriennale collaborazione tra le nostre società sportive e le scuole – coadiuvati dai tecnici delle Scuole Federali di Pallavolo e delle Società Sportive individuate.

Fase 1. Entro la fine del corrente anno scolastico verranno consegnati  i seguenti materiali:

Sacca portapalloni con dentro:

- 1 rete lunga 20 mt. + 6 fascette rimovibili con velcro da apporre nella lunghezza della rete per la suddivisione fino a 4 campetti.

- Palloni di gioco di varie misure,  pesi e materiali  adeguati alla fascia d’età dell’Istituto Scolastico

-Un Kit didattico contenente: 3 Guide con contenuti specifici (tutta la progressione dell’S3) +  schede tecniche giochi suddivise per livelli di difficoltà + poster didattico per aula o palestra +  gadgets vari).

Fase 2.:   Da settembre 2016 a dicembreattuazione delle attività didattiche  proposte  nelle Guide con le classi  coinvolte

(termine sperimentazione: 31/12/2016);

Fase 3. :  Monitoraggio (dicembre 2016/gennaio 2017)

Monitoraggio e raccolta dei dati oggettivi relativi al gradimento e all’efficacia dei materiali, sia sportivi che didattici per la messa a punto definitiva di tutto, in tempo utile a ripartire nello stesso anno scolastico sia con le stesse scuole che integrando con nuovi istituti;

 Fase 4.:  Febbraio/marzo 2017 : fornitura di ulteriore materiale sia sportivo che promozionale alle scuole che hanno preso a tutte le fasi della sperimentazione

Allegati

Condividi :

facebooktwittergoogle_plusmailfacebooktwittergoogle_plusmail

1 commento »

Lascia un commento

 

*